Erboristeria La Betulla

Un sapere antico

“Io lodo il progresso in molte scienze, e mi rallegro con lui; ma non è tutto progresso ciò che porta questa moderna insegna. Restate fedeli alle vostre erbe medicinali!”

Sebastian Kneipp

Tutti i popoli della terra, da sempre, hanno tenuto nella giusta considerazione le piante nella cura degli squilibri, delle disarmonie; Assiri, Babilonesi, Egiziani, Greci, Romani, e via dicendo e tutte le popolazioni sia orientali che occidentali, conoscevano le virtù delle diverse specie di piante.


Se gli antichi avevano un culto innato per le piante ed i nostri antenati le maneggiavano con una certa familiarità, noi non possiamo far altro che riprendere antiche usanze e non superate tradizioni, cercando di sfruttare le diverse proprietà curative delle piante spontanee, a tutto vantaggio della nostra salute.
"In herbis salus" recita un vecchio detto, invitando tutti a ritornare ogni tanto con umiltà sui nostri passi, rivolgendoci alla medicina della Natura, cioè sfruttando, ove possibile, le proprietà delle umili piante che Madre Natura ha messo e mette a disposizione di tutti.


E’ proprio così, dal desiderio di avvicinarmi sempre di più alla Natura, che nasce il progetto dell’erboristeria, un mondo fantastico a portata di tutti che offre una vasta gamma di erbe e le loro straordinarie proprietà, nel completo rispetto della Natura e dell’uomo.


Dopo un percorso di studi a carattere scientifico-tecnico il 6 Novembre 2015 decido di aprire l’Erboristeria La Betulla. Ma la costante e crescente passione per il naturale mi porta a continuare ad approfondire gli studi nell’ambito delle medicine tradizionali, dell’alimentazione naturale, a recuperare la tradizione e la cultura popolare per potervi offrire quotidiani rimedi per la salute e la bellezza interna ed esterna del vostro corpo.

Share by: